Ai fini dell’esibizione dei documenti in caso di controllo da parte dell’autorità è possibile creare dei Pacchetti di Distribuzione (PdD) accedendo al box Esibizione dalla dashboard principale:

Nella sezione relativa alle fatture attive e passive sono contenuti tutti i documenti conservati.

La pagina si compone di quattro sezioni:

Toolbar

Contiene i pulsanti che permettono le seguenti funzioni:
Aggiorna: aggiornamento della pagina
Scarica: permette di scaricare il documento fattura in formato XML
Esibisci: la funzionalità di esibizione permette, ai fini di eventuali controlli da parte dell’autorità, di produrre dei Pacchetti di Distribuzione (PdD) in formato di cartella .zip
Per maggiori informazioni vedere ESIBIZIONE

Elenco documenti

Nell’elenco dei documenti sono presenti, in base alla specifica sezione, tutte le fatture attive o le fatture passive conservate, non sono quindi riportati i documenti non inviati o scartati dal SDI.
Come per la sezione relativa alla gestione documentale, i dati indicati in griglia sono


  • Numero documento
  • Data documento
  • Cessionario/Committente o Cedente/Prestatore
  • Data Conservazione (data in cui il documento è stato effettivamente conservato)
  • Tipo (fattura/nota di credito..)
  • Note
  • Importo

Le fatture vengono ordinate in ordine decrescente per data fattura; nel caso in cui il numero di fatture ecceda il numero di righe visualizzate è possibile utilizzare lo strumento di paginazione situato in basso subito dopo la griglia delle fatture.
Le fatture possono essere anche ordinate facendo click sul titolo della colonna.

Filtri

E’ possibile filtrare e ricercare le fatture accedendo alla sezione dei filtri dove i campi ricercabili disponibili sono quelli presenti nella griglia dell’elenco dei documenti precedentemente indicati.

Menù Azioni

Partendo da sinistra l’icona a forma di occhio permette di visualizzare il documento impaginato, la seconda icona a forma di ingranaggio contiene le seguenti funzionalità:

  • Visualizzare altre informazioni relative alla fattura e scaricare ricevute e allegati
  • Scaricare la fattura in formato XML o P7M
  • Inserire o modificare una nota
  • Scaricare il Rapporto di Versamento nel quale il documento è contenuto (il file in formato HTML permette di visualizzare in modo leggibile il dettaglio dei documenti versati ed il relativo stato)
  • Scaricare l’Indice del Pacchetto di Versamento nel quale il documento è contenuto: File in formato XML contenente i seguenti elementi:
    - riferimenti al sistema di conservazione ed ai soggetti produttore e responsabile del servizio di conservazione
    - set di metadati che identifica la classe del documento
    - Nodo denominato “MoreInfo” contenente gli indici di ricerca specifici per la classe documentale oggetto di conservazione, meglio dettagliati all’interno del manuale di conservazione
  • Scaricare l’Indice del Pacchetto di Archiviazione nel quale il documento è contenuto: la struttura dati dell’IPdA fa riferimento allo standard nazionale SInCRO – Supporto all’Interoperabilità nella Conservazione e nel Recupero degli Oggetti digitali (UNI 11386:2010), standard riguardante la struttura dell’insieme dei dati a supporto del processo di conservazione. Riporta le stesse informazioni precedentemente descritte per l’indice del pacchetto di versamento ed è riporta la firma digitale del Responsabile del servizio di conservazione e marca temporale che attesta la data certa in cui il pacchetto è stato conservato.